mercoledì 1 febbraio 2012

GRANDE ANNO


Un grande anno è passato TERRA
Sei al punto di PRIMA
La polvere sulle spalle s’è FERMATA
Cenere del corpo D’UN UOMO
Che nasconde antica civiltà INSAZIABILE
-deridi l'Araba Fenice:
non riconosci le ceneri dei giganti-
Spazzato verso il cielo dal vento PORTATO
Ad oscurare il sole A DISTRUGGERE
L’alimento naturale di TUTTO
Ora sfama tu se vuoi QUELLO CHE PUOI
Ora che l’astro è vicino e facile da VEDERE
-ma se credi che nella prospettiva d’un grande anno
la tua vita sia troppo breve e non è gran profezia-
Resisti, lotta ancora, conquista, PROTENDITI
Ad eliminare, tagliare tempi ALLUNGATI
   Questo ti serve per differire LA FINE
Rigenera gli atomi che ti mancano MISERABILE
Portati dall’aria che ti soffoca t’oscurano l’astro VIGLIACCO !

Nessun commento:

Posta un commento